cose

Quel lento rivalersi delle cose sulla vita
quieto, senza pretese
ora è più vero.
Sento le forme che si son fatte fare
come già sapessero dove andarsi a posare.
Vedo in tutte, il cuore
che sostiene l’aspettare l’uso a cui sono destinate
le assomiglia a me questo
e loro che lo sanno meglio
mi stringono quando le sfioro
entrandomi e uscendomi con fermezza dai pensieri
e insistono, svariate come paiono
a rimanermi accanto.
Grazie di tanto perdurare.

IMG_0975

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>